Inaugurata a Gemona Del Friuli la Scuola dell’Infanzia “Cavaliere Andrea Pittini”

Semplice e sentita la cerimonia di inaugurazione della Scuola d’Infanzia in via Piovega a Gemona del Friuli, che si è tenuta giovedì sera, intitolata al Cavaliere Andrea Pittini scomparso lo scorso 16 ottobre.

Presenti all’inaugurazione la Famiglia Pittini, le maestranze e l’A.D. Paolo Felice in rappresentanza del Gruppo Pittini, ma soprattutto molti i bambini della scuola, le loro famiglie, le maestre e i volontari che hanno contribuito alla realizzazione del nuovo Istituto. Grande partecipazione anche da parte dei cittadini gemonesi che non dimenticano il grande impegno del Cavaliere nella costruzione e ricostruzione imprenditoriale della Città nel periodo del dopoguerra e dopo il sisma che colpì il Friuli Venezia Giulia nel Maggio del 1976.

Sono intervenuti durante la cerimonia il Sindaco di Gemona del Friuli, Paolo Urbani, l’assessore comunale Loris Cargnelutti e il Preside dell’Istituto Comprensivo di Gemona  del Friuli Antonio Pasquariello. Toccante l’intervento del già Presidente della Camera di Commercio Gianni Bravo, amico del Cavaliere, che ne ha ricordato ed elogiato qualità e competenze come “Capitano”.

A seguire, il discorso di Federico Pittini che ha ripercorso la storia del padre e sottolineato l’importanza dell’educazione oggi:“il mio augurio a tutti i bambini, e in particolare a quelli che frequenteranno questa scuola materna, è che abbiano la possibilità di realizzare nella vita i propri sogni, e ciò che più piace a loro, come lo è stato per mio padre..”. Queste le parole a conclusione della cerimonia con cui Federico Pittini si è rivolto in particolare ai bambini presenti.