Il Gruppo Pittini lancia Steel Training per formare i tecnici del futuro

Nell’ambito delle attività di formazione che il Gruppo Pittini propone attraverso la propria Corporate School “Officina Pittini per la Formazione”, è nato Steel Training, un importante progetto sviluppato in collaborazione con l’Istituto Salesiano Bearzi di Udine.

Si tratta di un percorso di crescita e qualificazione delle proprie competenze professionali dedicato ai neodiplomati nell’anno scolastico 2018/2019. Lo scopo è fornire, attraverso 12 mesi di alternanza tra attività in aula e lavoro in azienda, le conoscenze necessarie per diventare tecnici specializzati nella conduzione e manutenzione di impianti automatizzati.

Il processo produttivo dell’acciaio è caratterizzato da alti livelli di tecnologia e di automazione. Nel Gruppo Pittini, in particolare, gli stabilimenti produttivi sono veri e propri esempi di Industria 4.0. L’obiettivo di Steel Training infatti è far acquisire ai giovani studenti quel bagaglio di conoscenze utili per affrontare, gestire e governare l’innovazione tecnologica che i processi industriali stanno vivendo in questi ultimi anni.

I giovani selezionati per Steel Training avranno l’opportunità di entrare nel Gruppo Pittini con un contratto di assunzione a tempo indeterminato.

Nella foto: da sinistra, Angelo Durante legale rappresentante dell’Istituto Salesiano Bearzi di Udine, Micaela Di Giusto responsabile gestione e sviluppo risorse umane del Gruppo Pittini e direttore di Officina Pittini per la formazione, Filippo Pighin, responsabile risorse umane e rapporti sindacali del Gruppo Pittini.