Chi siamo

Il Gruppo Pittini è un produttore siderurgico con forte vocazione internazionale che basa i propri processi produttivi su forno elettrico. La produzione è incentrata su acciai lunghi per l’edilizia e la meccanica.

Home » Il Gruppo » Chi siamo

Leadership negli acciai lunghi

Il Gruppo Pittini, con una produzione annua di oltre 3 milioni di tonnellate di acciaio, è il primo produttore italiano di acciai lunghi destinati all’edilizia e all’industria meccanica.

Il Gruppo in cifre

8

società

18

stabilimenti produttivi

1800

collaboratori

numeri che fanno di Pittini una solida realtà industriale orientata ad una costante crescita,
guidata da investimenti ad alto contenuto tecnologico, dall’innovazione di prodotto
e da un’attenta politica di sostenibilità ambientale.

Una vocazione internazionale

Stabilimenti produttivi e filiali commerciali presenti in diversi Paesi europei, la capacità di servire costantemente oltre 65 Paesi ed un valore dell’esportazione pari al 70% fanno del Gruppo Pittini un’importante realtà a livello europeo.

I nostri valori

Per il Gruppo Pittini il continuo miglioramento dei processi, la tutela della salute sul lavoro, la difesa dell’ambiente e il rispetto del territorio, rappresentano principi fondamentali che guidano l’attività:

produttore siderurgico affidabilità

Affidabilità

Permette il raggiungimento degli obiettivi dando garanzia di serietà e di qualità rispondendo alle attese di tutti gli stakeholder.

produttore siderurgico innovazione

Innovazione

Evolversi costantemente, nei metodi di produzione, nei processi e nell’organizzazione al fine di essere pronti alle sfide del futuro.

persone

Persone

Sentirsi parte dell’organizzazione, sviluppando appieno le proprie potenzialità e dando il miglior contributo ai risultati aziendali.

Un processo produttivo basato sull'economia circolare

Gli stabilimenti gestiscono l’intero ciclo produttivo in ottica di economia circolare: dalla materia prima (materiali ferrosi riciclati) al prodotto finito. L’acciaio si ottiene attraverso un processo fusorio basato sull’utilizzo del forno elettrico (EAF, Eletric Arc Furnace), la tecnologia più sostenibile e rispettosa dell’ambiente per questo tipo di produzione. Nel 1995, il Gruppo Pittini ha avviato il progetto Zero Waste con l’obiettivo di valorizzare e riciclare i residui della produzione.

Il nostro progetto di sostenibilità

Scopri di più