Steel Training

Home » Carriere » Steel Training

Scadenza iscrizioni Steel Training

La nuova generazione dell’acciaio

Il Gruppo Pittini da sempre crede che la formazione sia un valore fondamentale per la crescita professionale e personale dei propri collaboratori. Questo vale in modo particolare per i giovani, ai quali devono essere forniti gli strumenti necessari per affrontare con adeguata preparazione la quarta rivoluzione industriale.

Per questo motivo il Gruppo Pittini, attraverso la propria Corporate School Officina Pittini per la Formazione ed in collaborazione con l’Istituto Salesiano Bearzi di Udine, ha ideato Steel Training: un progetto di formazione-lavoro rivolto a studenti neodiplomati.

Per qualsiasi approfondimento su Steel Training, potete contattare Veronica Fanutti (veronica.fanutti@pittini.it).

Richiedi maggiori informazioni

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Dichiaro di aver letto l'Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) ed acconsento al trattamento dei miei dati personali, spontaneamente trasmessi, per le finalità precisate nell’Informativa e per quelle connesse allo svolgimento del progetto Steel Training. Tali dati saranno trattati e conservati per il tempo necessario al raggiungimento delle predette finalità e, in ogni caso, non oltre la sua richiesta di cancellazione.

Domande frequenti

A chi ci rivolgiamo?

Ai neodiplomati di indirizzo meccatronico fortemente orientati al futuro e interessati ad entrare in una realtà industriale dinamica, in continua crescita e votata all’innovazione tecnologica.

Cosa proponiamo?

Un percorso di formazione e lavoro per un periodo di 12 mesi, attraverso un contratto di assunzione a tempo indeterminato all’interno di una realtà dinamica in continua crescita.

Quale figura professionale formiamo?

Il tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati in ottica Industria 4.0.

Quanti posti sono disponibili?

Il corso è aperto ad un numero massimo di 8 allievi provenienti da istituti tecnici che frequentano attualmente le classi V ad indirizzo Meccatronico.

Quale certificazione rilasceremo?

La certificazione e validazione delle competenze raggiunte secondo lo standard regionale, a cura dell’Istituto Salesiano Bearzi.

Come candidarsi?

Inviate il vostro cv all’indirizzo e-mail veronica.fanutti@pittini.it entro le ore 24 del giorno 30/04/2020, specificando nell’oggetto dell’e-mail “STEEL TRAINING”. Gli allievi ammessi alle selezioni verranno convocati successivamente.

Avete bisogno di ulteriori informazioni?

Per qualsiasi approfondimento su Steel Training, potete contattare Veronica Fanutti dell’Officina Pittini per la Formazione: veronica.fanutti@pittini.it

Le opinioni dei partecipanti della prima edizione

Roberto Cocchiararo (Potenza)
"Questa esperienza è andata al di sopra delle aspettative, poiché abbiamo conseguito degli attestati che per il percorso professionale di ragazzi della nostra età sono molto importanti"
Michele Del Pino (Udine)
"Questo percorso ha rispettato pienamente le mie aspettative, soprattutto l'attività in reparto in affiancamento a dei veri professionisti è stata l'attività più interessante"
Daniele Ferini (Udine)
"Sono ampiamente soddisfatto di questa esperienza e mi fa piacere soprattutto che l’azienda punti tanto su di noi, sulla nostra formazione e sul nostro futuro"
Lorenzo Furlani (Udine)
"Nonostante non abbia mai avuto a che fare con il mondo dell’elettronica, ho affrontato anche questo argomento che mi ha permesso di ampliare le mie conoscenze in questo ambito"
Enrico Marsotto (Verona)
"Consiglierei questo progetto ad altri ragazzi poiché ti permette di acquisire in poco tempo, diverse competenze che da altre parti non avrei avuto"
Matteo Persello (Udine)
"Il corso è stato molto interessante e completo. Ha rispecchiato le aspettative che avevo al momento dell’iscrizione. Inoltre, in alcuni punti è stato addirittura migliore di quello che mi aspettavo"
Nico Rizzo (Potenza)
"In questo percorso siamo stati accompagnati da personale molto competente: dai docenti alle persone che lavorano presso Officina Pittini per la Formazione"
Francesco Zaccara (Potenza)
"Mi è piaciuta la parte teorica in aula, ma ho preferito andare in stabilimento per capire bene come ci si comporta, cosa si può fare e cosa no"